Web Marketing per Dentisti: 9 consigli per chi parte da zero

Pensi che il Web Marketing non possa promuovere uno studio dentistico? o che le persone non vanno alla ricerca di un dentista su Google o un altro motore di ricerca? Se pensi questo sbagli di grosso, e in questo articolo non solo ti proverò che ho ragione ma ti darò anche 9 consigli per pubblicizzare il tuo studio sul web.

La parola “dentista” è cercata fino a 5.400 volte al mese nell’area di Roma e Milano, mentre la parola “studio dentistico” è cercata fino a 1.900 volte al mese nell’area di Roma e fino a 2.400 volte nell’area di Milano, senza contare tutte le parole chiave “correlate” come implantologia, sbiancamento denti, impianto dentale, protesi dentarie e così via.

Questi dati sono accessibili a chiunque utilizzando “Adwords Keyword Tool” di Google.

In questa prima parte dell’articolo ho risposto ha chiunque avesse dei dubbi su quanto effettivamente le persone usino Google per trovare un dentista, adesso però andiamo a parlare di web marketing.

A chi è rivolto l’articolo

Avendo già lavorato con medici sono perfettamente consapevole che non hanno assolutamente tempo per realizzare o gestire una campagna web marketing, ma questo articolo, oltre ad essere dedicato ai “novizi” del web marketing, vuole anche aiutare i dentisti a capire cosa effettivamente possono fare per promuovere il proprio studio e che tipi di servizi deve fornire l’agenzia o il consulente a cui si rivolgono ( ovviamente potete rivolgervi anche direttamente a me ).

Adesso però basta perdersi in chiacchiere e vediamo com utilizzare il web marketing per promuovere uno studio dentistico.

1 – Accetta l’era digitale

Se sei qui vuol dire che hai il sospetto che il mondo e sopratutto il modo di “fare pubblicità” stia cambiando, ma devo subito correggerti, è già cambiato. Quindi per prima cosa devi renderti conto che oggi ci sono giovani medici, grandi studi con più sedi e agenzie web marketing che lavorano giornalmente per promuovere attività come la tua, utilizzando Adwords, Facebook Ads, Content Marketing, SEO e non solo.

Se non ti metti subito in pari, rischi di essere schiacciato rapidamente dalla concorrenza.

2 – Personal Branding: cura e promuovi la tua immagine

Chi cerca servizi e prodotti online vuole risparmiare, è vero, ma non significa che non voglia anche la qualità. Diventa fondamentale quindi mostrare il proprio studio, lo staff, le sale, i riconoscimenti (e non solo), realizzando foto e video da inserire su sito web e social network.

L’acquisto online, o la scelta di un servizio, avviene in maniera “fredda”, senza un’interazione diretta, per questo è importante “umanizzare” il proprio brand, utilizzando foto reali sia dello staff medico che dello studio.

Raccomando per la realizzazione delle foto da pubblicare sul sito l’utilizzo di attrezzature professionali, o meglio ancora se ad usarle è un fotografo professionista. Foto più “amatoriali” invece possono essere utilizzate per la condivisione sui social network.

Grande attenzione deve essere posta anche sulla realizzazione dei testi per presentare lo studio dentistico.

3 – Design semplice ed immediato

Il settore medico è molto particolare perché le persone che cercano un dottore hanno un problema, quindi hanno bisogno di riuscire a navigare con facilità sul sito, senza il rischio di perdersi in pop up, video pubblicitari, banner invasivi o peggio ancora “musichette fastidiose”. Un dentista deve presentare i suoi servizi e rendere ben visibili i propri contatti.

Consiglio anche l’utilizzo di una call to action all’interno dei vari servizi per rendere ancora più semplice ed immediato la richiesta di informazioni, inoltre, siccome almeno metà delle ricerche avviene da dispositivo mobile, assicurati che sia possibile telefonare presso lo studio semplicemente cliccando sul numero di telefono.

4 – Storie di successo e clienti soddisfatti

Anche un dentista ha le sue “storie di successo” e può essere molto utile pubblicarle. Una pratica utilizzata da alcuni studi medici infatti è quella di pubblicare le foto dei propri pazienti prima e dopo un’intervento di implantologia.

Un’altra strategia che consiglio consiste nel farsi lasciare una recensione dai propri pazienti.

Gli utenti che cercano un dentista online, come per qualsiasi altro servizio o prodotto, vogliono risparmiare, considera infatti che a nel mese di Gennaio 2016 solo la parola “dentista Croazia” è stata cercata circa 74.000 volte.

dentista croazia - trend di ricerca

Come impedire che i pazienti si rechino dal migliore offerte? Mostrando la propria bravura ed affidabilità. Se ritieni che il servizio che offri in Italia sia superiore rispetto al servizio del tuo competitor in Croazia (così come in un’altra regione) allora devi dimostrarlo con i fatti.

5 – Usa Facebook Ads per farti conoscere nella tua città

Facebook Ads permette di raggiungere facilmente e a costi ragionevoli tutti i potenziali pazienti presenti nella propria area geografica.

Realizzare una campagna per aumentare il numero dei like o per promuovere ti aiuterà a farti conoscere nel territorio, sopratutto se hai aperto uno studio da poco, rendendo il tuo nome “familiare” in breve tempo.

Per creare una campagna Facebook di successo consiglio di realizzare delle grafiche professionali.

6 – Usare Google Adwords e le estensioni di chiamata

Anche Google Adwords può essere molto efficace per promuovere uno studio dentistico. La piattaforma infatti permette non solo di localizzare i tuoi annunci ma anche scegliere su quale tipo ti dispositivo pubblicarli, fornendo anche la possibilità di essere chiamati o di fornire indicazioni stradali direttamente dall’annuncio.

Ovviamente Google Adwords non è un distributore di caramelle, e per usarlo bisogna conoscere bene la piattaforma o farsi aiutare da un professionista. Ad ogni modo Google offre assistenza gratuita ma un paio di consigli li voglio dare anche io.

  • Realizza una prima campagna da 10/15 euro al giorno e lasciala girare per 10-15 giorni
  • Una volta ottimizzata passa ad un investimento di almeno 30 al giorno
  • Non pubblicare troppi annunci
  • Non scegliere troppe parole chiave
  • Non disperdere il tuo budget
  • Assicurati di avere un sito veloce e SEO Friendly
  • Realizza anche Landing Page

Queste sono delle indicazioni “generiche”, ovviamente ogni campagna e ogni business ha le sua esigenze e unicità.

7 – Realizza un sito professionale

Per un settore così competitivo come quello dei dentisti, serve un sito web all’altezza. Non accontentarti quindi di un servizio low cost perché un buon sito è importante come avere lo studio ordinato.

Il sito deve essere veloce, realizzato secondo le regole SEO, e semplice da navigare.

Il sito web di un dentista non è semplice da realizzare perché deve rispondere alle esigenze di target diversi, o per usare un termine più moderno: “Buyer Persona

  • Studenti fuori sede
  • Pendolari
  • Genitori
  • Anziani
  • Turisti (italiani e/o stranieri)

Ognuno di loro cerca contenuti diversi e risponde a stimoli diversi.

8 – SEO: posizionare in prima pagina il tuo sito

Il tuo obiettivo primario deve essere raggiungere la prima pagina sui motori di ricerca scrivendo per esempio “Dentista Torino”, ma è sicuramente più facile a dirsi che a farsi.

Ci tengo a precisare che nessuno può garantirti di raggiungere la prima pagina ma se vuoi avere più possibilità di successo questi sono i miei suggerimenti

  • Non usare un CMS
  • Realizza un sito con codice originale
  • Assicurati che il sito sia molto veloce
  • Assicurati di avere un sito responsive
  • Scegli accuratamente le parole chiave
  • Realizza più pagine possibili
  • Apri un blog collegato al tuo sito

(se vuoi realizzare il tuo sito web contattaci: Consulenza Gratuita )

9 – Analizza la tua strategia web marketing

Parte fondamentale di tutto il tuo lavoro deve essere l’analisi, è fondamentale infatti che il sito abbia almeno Google Analytics e Google Search Console, in modo da poter analizzare traffico, indicizzazione e molto altro.

Una campagna web marketing dura circa un anno, all’interno del quale è possibile raccoglie moltissime informazioni di fondamentale importanza per migliorare la strategia per l’anno seguente. Quali sono le pagine più viste, come avvengono le conversioni, quali contenuti hanno la maggiore frequenza di rimbalzo sono solo un esempio dell’e informazioni che solo un’attenta analisi può fornire.

Consulenza web marketing per dentisti

Dopo questi consigli spero di aver reso l’idea su quanto sia importante il web marketing per un dentista e su quali sono le strategie principali da buttare per avere successo.

Per saperne di più, ti invito a richiedere una consulenza web marketing.