Presto potrai fare shopping su Facebook Live

Facebook testa una nuova funzione: lo shopping in live streaming. Presto brand e rivenditori potranno vendere i loro prodotti nelle dirette video e tu potrai prenotarli o acquistarli prendendo accordi tramite Messenger. Ti vengono in mente le televendite? Intuizione corretta. Probabilmente, Mark Zuckerberg si è ispirato proprio al format che ha popolato le nostre tv negli anni Novanta.

Un format che l’azienda ha rivisitato e potenziato adattandolo alle esigenze della piattaforma e degli iscritti. La notizia è stata diffusa prima via Twitter da Social Media Today e poi da TechCrunch. In un prossimo futuro, quindi, potrai fare shopping su Facebook Live. Questa sembra essere la direzione in cui si muove il social blu, sfidando Graigslist ed eBay. I riscontri in questa prima fase di prova sono posativi. Che ne dici approfondiamo l’argomento?

In Thailandia primi test per lo shopping in live streaming

Sì, i primi test per mettere alla prova la nuova funzione si sono svolti in Thailandia “Una delle nostre comunità di mercato più attive” spiega a TechCrunch Mayank Yadav, product manager di Facebook per Marketplace. Qual è stata la reazione? Sia i commercianti che gli utenti hanno manifestato un atteggiamento positivo nei confronti della soluzione.

I venditori sono riusciti a mostrare meglio i punti di forza dei loro prodotti (borse, cosmetici, accessori): come funzionano o come si indossano. Fino a offrire sconti, incentivi e articoli gratuiti agli iscritti che condividono la video diretta nel News Feed personale. Dal punto di vista utente, le persone sono riuscite a ottenere risposte in real time fugando eventuali dubbi. Ma non solo. Hanno scoperto ulteriori dettagli sul bene che desiderano acquistare.

Presto potrai fare shopping su Facebook Live, nuove possibilità di business per i venditori

Fonte immagine: Social Media Today

A quanto pare la possibilità di fare shopping su Facebook Live è stata recepita con successo dal pubblico thailandese che ha già mostrato di gradire la vendita diretta. Sempre in Thailandia, infatti, l’azienda di Menlo Park ha introdotto nuove esperienze commerciali nel settore dell’affitto casa sul Marketplace.

Leggi anche: realtà aumentata su Facebook nelle pubblicità. Vedi, indossa e compra

Come funzioneranno le dirette per vendere su Facebook

Ma come sarà possibile fare shopping su Facebook Live? Lo strumento verrà sicuramente perfezionato ma, per adesso, chi è interessato all’acquisto di un certo prodotto visto nel live streaming dovrà scattare uno screenshot e mettersi in contatto con il venditore in chat.

Presto potrai fare shopping su Facebook Live e interazione immediata per gli utenti

Fonte immagine: Social Media Today

Per attivare lo screenshot probabilmente verrà creato un pulsante che si troverà all’interno della schermata video. Inoltre, Facebook Live dedicato alla vendita potrebbe anche essere inserito come servizio nella Vetrina (pagina che le aziende possono legare al proprio profilo per mettere in evidenza i beni che vendono).

In ogni caso, Facebook ha sottolineato che non ricaverà alcuna commissione per pagamenti avvenuti tramite live streaming. Resta ancora da chiarire a chi sarà concesso l’uso di questo servizio: solo le aziende o chiunque?

Fare shopping su Facebook Live: cosa ne pesi?

Presto si potrà fare shopping su Facebook Live, uno strumento diverso dal Marketplace, ma che punta a creare engagment. Offre nuove opportunità di business per le aziende che dovranno cercare di attirare l’attenzione dei potenziali clienti. Gli acquirenti, invece, si sentiranno rassicurati di fronte a informazioni più accurate. D’altro canto, un video offre una maggiore conoscenza del prodotto rispetto alla foto. Senza dimenticare che le persone potranno interagire immediatamente con il venditore.

E poi con questo strumento Facebook potrebbe convincere i venditori a comprare gli annunci pubblicitari di Marketplace. Ed ecco che l’obiettivo numero uno di Zuckerberg è sempre lo stesso: dare alle persone tutto ciò di cui hanno bisogno, diventando un microcosmo onnicomprensivo che trattiene l’individuo al suo interno. In particolar modo se si guarda alla situazione attuale che ha visto l’abbandono del social da parte dei giovanissimi. 

Add A Comment