5 consigli per vendere i tuoi prodotti su Instagram

L’idea di vendere i tuoi prodotti su Instagram ti suona strana? Non dovrebbe. Anzi potrebbe rappresentare un’interessantissima opportunità per la tua azienda. E’ necessaria, però, una grande attenzione e capacità nel creare la giusta interazione tra gli utenti e nel soddisfare i bisogni di acquisto nel modo più immediato e semplice possibile.

Di seguito trovi 5 consigli per cominciare a creare la strategia giusta:

#1: Dai una forte personalizzazione al tuo account

Prima di cominciare a postare immagini, pensa a come vuoi “posizionare” i tuoi prodotti sulla tua pagina. Scegliere il giusto posizionamento e rappresentarlo in modo visivo su Instagram è di vitale importanza. Immagina e identifica il design e l’estetica che vorresti dare alla tua pagina e comincia a darle vita.

Una volta che hai realizzato le foto dei tuoi prodotti, ovviamente, puoi ricorrere ai filtri messi a disposizione su Instagram. Ma presta attenzione: non tutti i filtri posso essere utili per incentivare le tue vendite. Mi riferisco al fatto che gli utenti vogliono vedere realmente come sono i tuoi prodotti prima di acquistarli. Un filtro troppo eccessivo, quindi, che modifichi sostanzialmente le fattezze del tuo prodotto, potrebbe essere controproducente. 

Se vuoi mostrare un prodotto sotto diverse sfumature, sfrutta il layout dell’app stessa. Combina, cioè, diverse immagini tra di loro a formarne una unica. Un’alternativa potrebbe essere mostrare un prodotto da diverse angolazioni; tecnica che potrebbe essere utile per i gioielli e il mondo del fashion.

rocksbox instagram profile

Rocksbox, per esempio, mostra i prodotti facendo vedere una modella che li indossa, mettendo in evidenza il prodotto non la modella.

#2: Utilizza la descrizione dei prodotti per inserire un qualcosa di originale.

E’ importante essere chiari circa quello che stai vendendo, ma devi anche riuscire ad attirare l’attenzione grazie alla descrizione dei tuoi prodotti. Un modo originale è quello di aggiungere emoji ai tuoi testi. Birchbox, per esempio, utilizza le emoji per dettagliare meglio i prodotti e, come puoi vedere qui sotto, per descrivere meglio le fragranze dei profumi.

birchbox instagram description with emoji

#3: Promuovi la visibilità dei prodotti grazie agli hashtag

Gli hashtag sono molto importanti affinchè i tuoi prodotti vengano trovati su Instagram. Puoi utilizzare la funzione “Cerca ed esplora” di Instagram per vedere quelli più diffusi e sceglierne 3 e non piu di 5 per i tuoi post.

search and explore results for marketing

Non dimenticare, comunque, di creare e usare anche hashtag personalizzati. Considera anche la possibilità di ricondividere le foto e i video piu belli realizzati dagli utenti accompagnati dal tuo hashtag o da hashtag pertinenti al tuo business. Per farlo ti suggerisco di usare questa app: Regram

#4: Rendi gli acquisti semplici

Adesso è arrivato il punto interessante: convertire i tuoi follower in acquirenti. Potresti utilizzare un interessante tool come Have2Have.It per aggiungere un link nella bio del tuo profilo, capace di creare una sorta di shop online dal design molto simile al tuo account Instagram.

lulu frost instagram profile

 

lulu frost shop

Su questa piattaforma puoi importare i tuoi prodotti da ecommerce come Shopify e WooCommerce e analizzare i risultati per conoscere quale prodotto sta convertendo meglio.

have2haveit conversion stats from instagram posts

 

#5: Fai partnership con gli influencer

Puoi aumentare la tua brand awareness e incrementare le tue vendite creando delle partnership con gli utenti più influenti per raggiungere un target specifico per i tuoi prodotti o servizi.

Semplifica il processo con cui connetti il tuo brand con gli influencer con un tool come Captiv8. Dalla ricerca degli influencer alla gestione dei processi lavorativi, questo strumento ti aiuterà a consolidare le giusta relazione. Assicurati che il tuo product placement sia in linea con il tono di voce dell’influencer.

L’esempio che vedi qui sotto è un pos di Zach King, un social media influencer con oltre 7,4 millioni di follower su Instagram. In questo post Zach ha taggato un brand di caramelle e ha utilizzato l’hashtag utilizzato di solito dal brand. Il post ha ricevuto 650,000 mi piace e tonnellate di engagement.

zachking instagram post for sweetarts

Questo ti fa capire come questa attività sia sempre di più un fattore cruciale per il social selling.

 

 

Add A Comment